Hubblog ha cambiato veste! Ci trovate al nuovo indirizzo hubblog.it, venite a scoprire il nostro nuovo look!

lunedì 31 ottobre 2011

GENIO: La notte dei cartoni animati viventi.

Dimenticate il buffo Paperino, non accettate la pizza dalle Tartarughe Ninja e fate attenzione alle arrabbiature di Braccio di Ferro. Questa è la notte dei cartoni animati viventi, che per l'occasione diventano spaventosi, cattivi e putrefatti.

Illustrazioni di Andre De Freitas
Scopri quali altri cartoni animati o fumetti sono diventati morti viventi qui.






Questa notte Batman non vi salverà: Buon Halloween da Hub09!!



mercoledì 26 ottobre 2011

SCENOGRAFIE URBANE: Prendere alla lettera le stazioni della metropolitana

Una disarmante quanto geniale serie di fotografie ideate da Janol Apin, scattate negli anni 90 nella metropolitana di Parigi.

Les Invalides, Maison Blanche, Rome, Alexandre Dumas e tutte le altre fermate... prese alla lettera.





Tutte le foto qui.


Via.


sabato 22 ottobre 2011

GENIO: Le parole diventano immagini

La sfida: dare alle parole un nuovo modo di... parlare, trasformandole in immagini.
Unica regola: non aggiungere alcun elemento grafico, ma usare solo le lettere che compongono le parole stesse.

Tra significanti, significati e meraviglia, ecco qualche assaggio dell'esperimento e, in fondo, il geniale video di Jibyollee:










DESIGN: Oggetti in fuga

E se alcuni oggetti si stancassero di far parte del nostro mondo?

Yuki Matsueda, artista giapponese, ha realizzato una serie di quadri per celebrare l'ipotetica voglia di libertà di alcuni elementi a noi familiari, ma che potremmo non trovare più al loro posto.




Altri oggetti in fuga qui.





martedì 18 ottobre 2011

SCENOGRAFIE DOMESTICHE: I sogni son desideri. Come catturarli?

Sognare, il più delle volte, è meraviglioso.
E' un peccato, però, svegliarsi sempre sul più bello. E soprattutto è un peccato dimenticarci troppo spesso delle avventure vissute nel nostro sonno.

Il fotografo Jan von Holleben ci potrebbe aiutare a ricordare!
Dopo la serie Dreams of Flying, ci propone Dreams of Flying Revisited: secondo la sua teoria, tutto quello che ci circonda nella camera da letto "complotta" per raccontarci e farci immergere il più intensamente possibile nei nostri sogni.
Coperte, appendiabiti, cuscini, matite, vestiti si trasformano per cullarci e portarci lontano...





Si consiglia di esplorare le collezioni di Jan von Holleben prima di addormentarsi... per ispirare al meglio i propri sogni.




UNCONVENTIONAL MARKETING: Da Biella, il primo giornale "parlante" d'Italia

Dopo il cinema e la televisione, anche la rivoluzione del mondo della carta stampata nasce a
Torino...

... ma prende forma a Biella!

Eco di Biella è lo storico giornale della città di Biella, punto di riferimento per i cittadini e una
delle principali fonti di informazione a livello locale.

Dal suo incontro con Hub09 nasce Ecco Biella: un nuovo modo di leggere, ma anche guardare e ascoltare la città, un modello di comunicazione sperimentale, che supera il dualismo reale/virtuale per porre fine al divario cartaceo/digitale. La tradizionale testata giornalistica viene infatti trasformata in un ecosistema digitale assolutamente innovativo e pronto a stupire i propri lettori.


Carta, sito, Facebook, Twitter, Youtube, Realtà Aumentata, Street Marketing sono le armi che HuB09 sta coordinando per offrire un nuovo modo di comunicare, più vicino alle abitudini e necessità dei lettori di domani.

Ecco Biella è un’applicazione sviluppata da Next Next, scaricabile gratuitamente da Apple Store, che consente di scoprire un mondo di contenuti multimediali semplicemente inquadrando la testata del giornale o altre immagini e sezioni con la fotocamera del proprio iPhone.


Tutto questo su carta...

video

... ma anche online!

video


L’applicazione vanta una realizzazione basata sulla tecnologia della realtà aumentata di Aurasma. Basta avere un Iphone 3GS , 4 o un Ipad e puntare il device su parti del giornale cartaceo, sarà possibile fruire di contenuti interattivi: video-editoriali, interviste, eventi e tanto altro.



A pagina 5 del numero in uscita, un inedito benvenuto di Michele Porta, direttore generale del gruppo Ieb... per il resto non vi anticipiamo nulla, ma vi aspettiamo in edicola (se siete dalle parti di Biella) o online.

E non dimenticate di seguire Eco di Biella anche su Facebook: l’applicazione è infatti in costante sinergia con la pagina Ecco Biella attraverso un servizio di aggiornamento su tutti gli appuntamenti ed eventi locali dedicato ai suoi lettori... e non solo.



giovedì 13 ottobre 2011

GENIO: le visioni malinco-ironiche di Philipp Igumnov

Cieli stellati, nuvole e spazi aperti. L'artista russo Philipp Igumnov dosa sapientemente nei suoi collage, ed illustrazioni, temi onirici e surreali, con leggerezza e ironia.
Eccone alcune delle sue opere:




Altre immagini qui.


martedì 11 ottobre 2011

GENIO: Fuochi artificiali? No, fiori esplosi.

I fiori sono senza dubbio una delle strutture più complesse esistenti in natura.

Fong Qi Wei ne esplora ogni elemento, colore e forma nella serie Exploded Flowers, che potete trovare per intero in questo album.





Potete comprare i poster della serie Exploded Flowers qui.



giovedì 6 ottobre 2011

GRAPHIC DESIGN: Three Apples that changed the world


"Three apples have changed the world: one seduced Eve, one awakened Newton, and the third one was in the hands of Steve Jobs".
(Cit.)


Ideazione di Hub09.
Design by Andrea Caviglia.







SOCIALNET - (How many) People (are) Talking About This?Novità in casa Facebook




E' cosa nota che il legame tra marketing e pubblicità sia fondato su un solidissimo sentimento di iniziale diffidenza, seguito da momenti di amore-odio. Il marketing odia non poter preventivare esattamente per filo e per segno tutti i riscontri economici di una pubblicità e spesso punta ad investire il minimo. La pubblicità dall'altra parte soffre dei budget limitati, e come una predicatrice, viaggia di azienda in azienda cercando di spiegare la centralità del suolo ruolo oggi.

E poi c'è Facebook, che a quanto pare l'importanza della pubblicità la conosce bene.

E così, all'appuntamento annuale dell'Advertising Week a New York, introduce le due più importanti novità di casa Zuckemberg per quanto riguarda l'utilizzo dell'adv sul nostro social network preferito.

Il primo cambiamento riguarda la nuova fruibilità delle "ads boxes" che oggi trovate a lato della pagina. Questi diventeranno "social" esattamente come i normali link della nostra Timeline. Sarà infatti possibile "likarli" e commentarli, ed ovviamente vedere like e commenti dei nostri amici. La posizione sarà sempre in cornice alla pagina, ma a seguito del like queste dovrebbero ampliarsi e permettere la visione dei commenti e la possibilità di interazione. In termini tecnici possiamo dire che si tratta di una fusione di due tools già presenti sul social network: le Social ads e le Sponsored stories. Dovrebbe chiamarsi Expanded Premium Ad.





Ma la vera novità, quella che placherà almeno un po' della diffidenza che porta le aziende a titubare sugli investimenti nei social network, è l'introduzione di sistemi di "misurabilità" della performance delle proprie Facebook Fan page. Se fino a ieri è stato possibile sapere i "total like" della propria pagina, già da oggi inizia a comparire la dicitura “People Talking About This." che misura il coinvolgimento di tutte le persone che hanno avuto a che fare in modo diretto ed indiretto con quella pagina nell'ultima settimana. I parametri di definizione sono: il like, i link alla pagina, i post degli utenti sulla bacheca della pagina, la condivisione o il commento di un post della pagina, la risposta ad un invito per un evento, il tag della pagina nelle foto degli utenti, il check-in (se il brand ha sedi fisiche) e persino il like o la condivisione di un post di check-in. Quindi non solo le attività dirette, ma quelle di terzi che utilizzano contenuti generati dalla pagina fan. In parole povere, il "word of mouth" o "conversation".
E per finire in bellezza, tutti questi dati saranno visualizzabili nella parte di analisi degli insights, già presente nelle fuzioni di amministrazione della pagina fan, ma che verrà ampliata per contenere tutte queste nuove info.




Avete ancora dubbi?


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...